Notizie in evidenza

È attiva fino al 1° aprile la fase di sottomissione di IODP Drilling proposal e degli Ocean Drilling Legacy Assets Projects (LEAPs), progetti basati su dati e campioni legacy assets dei programmi di perforazione passati e in corso, senza prevedere ulteriori fasi di perforazione.
Annuncio ESSAC
IODP Drilling Proposal webpage
LEAPs webpage
Informazioni di dettaglio riportate di seguito.

La IODP Exp. 402 Tyrrhenian Continent-Ocean Transition con la nave da perforazione JOIDES Resolution avrà inizio il prossimo 14 febbraio e solcherà il Mar Tirreno per i prossimi due mesi, con l'obiettivo di affrontare questioni cruciali sui meccanismi di separazione dei continenti, sull'inizio della formazione della crosta oceanica e sulla natura della Transizione Oceano-Continente. Numerosi ricercatori italiani parteciperanno a bordo della spedizione come shipboard scientists. La spedizione è coordinata da Nevio Zitellini (Co-Chief) dell’ISMAR-CNR, Alberto Malinverno (Co-Chief) del Lamont-Doherty Earth Observatory (USA) ed Emily R. Estes (Expedition Project Manager) dell’IODP-Texas A&M University (USA).
Eventi divulgativi e istituzionali IODP-Italia sono previsti in apertura e chiusura della spedizione. Di seguito i link per approfondire, eventi correlati, risorse, foto, servizi comunicazione e stampa.

ESSAC annuncia i due workshop congiunti 21st Century Drilling Workshops dedicati all’approccio all’analisi di materiali e dati di legacy IODP, che si terranno nel 2024 al Bremen Core Repository (BCR). Sono aperte le iscrizioni per il primo workshop 21st Century Drilling: Building capacity in the digital domain using scientific ocean drilling legacy material (Brema,BCR, 8-12 aprile 2024):  sono accettate application da ricercatori early career e senior, per la selezione di una decina di partecipanti che saranno suddivisi in gruppi dedicati a core description – biostratigrafia – proprietà fisiche.
Maggiori informazioni
Application form

È online l’ultima Newsletter di ECORD #39 (dicembre 2023), nella quale sono riportate le principali opportunità, le novità e gli aggiornamenti in ambito ECORD-IODP. Oltre agli aggiornamenti da parte dei Paesi membri nella sezione News from ECORD member countries – Italy (p. 66), segnaliamo, tra le news in evidenza di che hanno coinvolto la comunità IODP-Italia: il report del Workshop MAREXKUS tenutosi a Roma nel mese di marzo (p. 22), la presentazione delle attività che si svolgeranno in occasione della presenza della JOIDES Resolution a Napoli il prossimo febbraio (p. 52), il resoconto delle attività di promozione e divulgazione IODP-Italia in occasione del Congresso congiunto SIMP, SGI, SOGEI, AIV "The Geoscience paradigm: resources, risk and future perspectives", tenutosi a Potenza nel mese di Settembre (p. 57)

La newsletter #39 è scaricabile al link della ECORD Newsletter webpage (current issue) 

In seguito all'annuncio dell'inizio dell'International Ocean Drilling Programme – IODP³ (IODP-cubed) con il 2025, ESSAC lancia la seconda fase del Workshop on the future of Scientific Ocean Drilling with MSPs and Chikyu, co-organizzato con J-DESC. Il workshop si svolgerà a Nachikatsuura (Penisola di Kii, Giappone) in modalità ibrida, nelle giornate del 18-20 marzo 2024, a cui seguirà un field trip. 

Le registrazioni saranno attive  fino al 31 gennaio 2024 (deadline estesa)

Pagina web dedicata 
ECORD Travel Grant Japan2024

Segreteria Scientifica IODP-Italia presso CNR - Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente
Piazzale Aldo Moro, 7 I-00185 Roma, Italia Tel: +39 06 49932321    E-Mail: iodp-italia AT cnr.it
Il contenuto di questo sito e' rilasciato, tranne dove altrimenti indicato, secondo i termini della licenza Creative Commons attribuzione
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale
Licenza Creative Commons